Home Prodotti Richiesta Assistenza Chi siamo Notizie Richiesta di informazioni Contattaci
 Prodotti
Soffiante
Compressore
Pompa
 Pompa di alimentazione
 Pompa di alimentazione tipo CHT
 Pompa di alimentazione per caldaie ad alta pressione con ciclo supercritico per unità produttrici di energia
 Pompa per la rimozione dell’ acqua di condensa
 Pompa di circolazione
 Pompa per centrali nucleari
 Pompa destinata all' uso industriale all’interno di impianti petrolchimici
Ventilatore
Altre
 
 HomeProdotti   →  Pompa →  Pompa di alimentazione→  Pompa di alimentazione per caldaie ad alta pressione con ciclo supercritico per unità produttrici di energia 
Pompa di alimentazione per caldaie ad alta pressione con ciclo supercritico per unità produttrici di energia
 
  Prodotti info   CAD Disegno   Applicazione   Affari  
 
 
Pompa di alimentazione per caldaie ad alta pressione con ciclo supercritico per unità produttrici di energia
 
Il nucleo della pompa di alimentazione per caldaie ad alta pressione con ciclo supercritico per unità produttrici di energia ha una struttura con apertura orizzontale intermedia. Il rotore ha solo componenti leggeri come la girante, il manicotto dell’asse, l’asse ecc. Ciò ha contribuito a ridurre il peso del rotore. La girante del primo stadio della pompa è una girante con palette che gira in una doppia chiocciola, con una bassa deformazione in curva e una notevole rigidità. La velocità di rotazione critica nello stato bagnato può raggiungere i 10.000 giri/minuto. La chiocciola superiore e inferiore è del tipo a canale di scorrimento nello spazio. 
A causa delle caratteristiche del nucleo della pompa, come l’apertura orizzontale intermedia, la doppia chiocciola e il meccanismo di auto-bilanciamento, non sarà esercitata forza sul rotore, ciò è un inconveniente legato alla struttura a segmento. Questa nuova struttura può migliorare la regolarità di funzionamento della pompa. Il nucleo della pompa è realizzato in acciaio inossidabile e gli altri elementi sono realizzati conformemente alle prescrizioni della norma ASTM.
Le giranti sono distribuite in modo simmetrico e sono in grado di auto-bilanciarsi quando viene esercitata della forza sull’asse. Pertanto non c’è bisogno di un ulteriore sistema di bilanciamento che contribuisca a ridurre le perdite e ad aumentare l’efficienza e la sicurezza del funzionamento. In assenza di tubi supplementari, la semplicità della struttura semplifica le attività di manutenzione.Il sistema di alimentazione a banda larga fa sì che la pompa entri in attività in un intervallo di tempo brevissimo.
Modello e specifiche:

 

Modello

Flusso
Q
 (m³/h)

Forza di mandata
H
 (m)

Velocità di rotazione  n
 (r/min)

Carico idraulico netto all’aspirazione richiesto
 (NPSH)
r (m)

Efficienza
η
 (%)

Potenza

Peso della pompa
 (kg)

Dimensioni esterne della pompa
 (L*W*H)
(mm)

Calibro della pompa ( forma di saldatura)

Potenza dell’ albero
 (kw)

Potenza erogata
 (kw)

Aspirazione

Scarico

8X10X14-7HDB
CHTZ7/5SP

647

3287

5380

23.4

82

6222

7500

13000

3100X2430
X1215

8
inche

10
inche

8X10X14-6HDB
CHTZ6/5SP

681

3502

5900

20

83

7067

9000

12000

2940X2430
X1215

8
inche

10
inche

14X14X16-5HDB
CHTZ5/6

1007

3282

5300

35

85

9529

 

15000

2480X2525
X940

14
inche

14
inche

14X14X16-6HDB
CHTZ6/6

948

3108

5320

33

84.5

9210

 

16000

2480X2400
X1800

14
inche

14
inche

MDG346

528

3371

5910

30

83

5935

8200

17000

2750X2400
X2045

250

201

MDG366

932

3282

5260

36

85

9487

 

19000

2480X2400
X1579

300

240

Tutti i parametri sopraindicati possono avere svariati valori a seconda della regolazione della velocità di rotazione

Caratteristiche del prodotto:

In base ai requisiti delle unità per la produzione di energia termica, gli aspetti più importanti nel funzionamento delle pompe di alimentazione per caldaie sono la sicurezza, l’affidabilità, il risparmio energetico un alto livello di autonomia e la semplicità di manutenzione.

La pompa di alimentazione a doppia parete prodotta dalla nostra società ha una struttura con divisione assiale, separazione orizzontale nel mezzo, girante del primo stadio con doppia aspirazione, girante del secondo stadio con aspirazione singola e disposizione simmetrica dell’orientamento delle giranti, con i seguenti vantaggi

1. Affidabilità elevata

1) Dal momento che le giranti sono orientate in modo simmetrico e le forze assiali sono auto-bilanciate (le forze assiali superiori alle 50T quando le giranti sono disposte nello stesso senso si annullano), non è più necessario un meccanismo di bilanciamento e le cause di guasto diminuiscono
2) Gli anelli di tenuta di tutti i livelli della cassa della pompa divisa orizzontalmente nel mezzo sono disposti conformemente, , alla deviazione del rotore, quindi il centro assiale del rotore è allineato con la linea centrale dello statore. Pertanto quando l’asse è sollevato, è garantito l’equilibrio dei giochi tra i diversi anelli di tenuta delle giranti e del corpo della pompa, in modo da evitare incidenti di bruciatura dei cuscinetti provocati dall’attrito tra anelli di tenuta statici e dinamici, causati in situazioni normali dalla deviazione degli statori della pompa di alimentazione.  In conclusione, l’affidabilità della pompa è notevolmente aumentata.

2. Notevole efficienza, buoni risultati dal punto di vista del risparmio energetico

Dal momento che la pompa divisa orizzontalmente nel mezzo non necessita di un meccanismo di bilanciamento, non si verificano perdite di equilibrio e la pompa raggiunge un livello di efficienza notevole. Inoltre la struttura di alette non guidate nel canale di intervallo spaziale crea un’ampia area di alta efficienza, che produce buoni risultati dal punto di vista del risparmio energetico.

3. Buoni risultati contro l’erosione da cavitazione

La struttura a doppia aspirazione della girante del primo stadio garantisce buoni risultati contro l’erosione da cavitazione, il carico idraulico netto all’aspirazione richiesto è inferiore della metà rispetto alle strutture ad aspirazione singola, così la pompa di alimentazione può raggiungere uno stato di funzionamento stabile nelle più diverse situazioni.

4. Facilità di manutenzione e tempi di manutenzione ridotti

Grazie alla struttura della pompa interna divisa orizzontalmente nel mezzo, la manutenzione della pompa necessita soltanto l’allentamento dei bulloni che fissano la cassa superiore e inferiore della pompa interna, in modo da liberare completamente l’intero rotore che può essere asportato e sottoposto alle operazioni di manutenzione. Inoltre, dopo il bilanciamento dinamico, il rotore può essere spostato nella sua interezza entro la cassa della pompa, senza che i componenti vengano smontati uno ad uno. In questo modo è possibile garantire la precisione del bilanciamento dinamico e risparmiare tempo durante le attività di manutenzione; infatti il tempo necessario per svolgerle si riduce solo alla metà del tempo utilizzato per la manutenzione di una pompa a sezioni tradizionale. Osservando la pompa dal punto di vista del senso della trasmissione, il senso di rotazione è orario (è possibile produrre pompe con senso di rotazione antiorario). Per garantire le caratteristiche di cavitazione della pompa, viene montata una pompa frontale a bassa velocità di rotazione

Materiale dei componenti:

Nome del componente

Materiali

Cilindro

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Coperchio aspirazione

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Coperchio scarico

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Anello di tenuta

ASTM A-743 GR CA-40F H.T/RWA350

Girante

ASTM A-743 CA6NM/ZG1Cr13Ni

Albero

ASTM A 276 TP410 CL.2/1.4313

Cassa interna

ASTM A743 GR.CA-6NM/ZG1Cr13NiMo

, , alla deviazione del rotore, quindi il centro assiale del rotore è allineato con la linea centrale dello statore. Pertanto quando l’asse è sollevato, è garantito l’equilibrio dei giochi tra i diversi anelli di tenuta delle giranti e del corpo della pompa, in modo da evitare incidenti di bruciatura dei cuscinetti provocati dall’attrito tra anelli di tenuta statici e dinamici, causati in situazioni normali dalla deviazione degli statori della pompa di alimentazione.  In conclusione, l’affidabilità della pompa è notevolmente aumentata.

2. Notevole efficienza, buoni risultati dal punto di vista del risparmio energetico

Dal momento che la pompa divisa orizzontalmente nel mezzo non necessita di un meccanismo di bilanciamento, non si verificano perdite di equilibrio e la pompa raggiunge un livello di efficienza notevole. Inoltre la struttura di alette non guidate nel canale di intervallo spaziale crea un’ampia area di alta efficienza, che produce buoni risultati dal punto di vista del risparmio energetico.

3. Buoni risultati contro l’erosione da cavitazione

La struttura a doppia aspirazione della girante del primo stadio garantisce buoni risultati contro l’erosione da cavitazione, il carico idraulico netto all’aspirazione richiesto è inferiore della metà rispetto alle strutture ad aspirazione singola, così la pompa di alimentazione può raggiungere uno stato di funzionamento stabile nelle più diverse situazioni.

4. Facilità di manutenzione e tempi di manutenzione ridotti

Grazie alla struttura della pompa interna divisa orizzontalmente nel mezzo, la manutenzione della pompa necessita soltanto l’allentamento dei bulloni che fissano la cassa superiore e inferiore della pompa interna, in modo da liberare completamente l’intero rotore che può essere asportato e sottoposto alle operazioni di manutenzione. Inoltre, dopo il bilanciamento dinamico, il rotore può essere spostato nella sua interezza entro la cassa della pompa, senza che i componenti vengano smontati uno ad uno. In questo modo è possibile garantire la precisione del bilanciamento dinamico e risparmiare tempo durante le attività di manutenzione; infatti il tempo necessario per svolgerle si riduce solo alla metà del tempo utilizzato per la manutenzione di una pompa a sezioni tradizionale. Osservando la pompa dal punto di vista del senso della trasmissione, il senso di rotazione è orario (è possibile produrre pompe con senso di rotazione antiorario). Per garantire le caratteristiche di cavitazione della pompa, viene montata una pompa frontale a bassa velocità di rotazione

Materiale dei componenti:

Nome del componente

Materiali

Cilindro

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Coperchio aspirazione

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Coperchio scarico

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Anello di tenuta

ASTM A-743 GR CA-40F H.T/RWA350

Girante

ASTM A-743 CA6NM/ZG1Cr13Ni

Albero

ASTM A 276 TP410 CL.2/1.4313

Cassa interna

ASTM A743 GR.CA-6NM/ZG1Cr13NiMo

, , alla deviazione del rotore, quindi il centro assiale del rotore è allineato con la linea centrale dello statore. Pertanto quando l’asse è sollevato, è garantito l’equilibrio dei giochi tra i diversi anelli di tenuta delle giranti e del corpo della pompa, in modo da evitare incidenti di bruciatura dei cuscinetti provocati dall’attrito tra anelli di tenuta statici e dinamici, causati in situazioni normali dalla deviazione degli statori della pompa di alimentazione.  In conclusione, l’affidabilità della pompa è notevolmente aumentata.

2. Notevole efficienza, buoni risultati dal punto di vista del risparmio energetico

Dal momento che la pompa divisa orizzontalmente nel mezzo non necessita di un meccanismo di bilanciamento, non si verificano perdite di equilibrio e la pompa raggiunge un livello di efficienza notevole. Inoltre la struttura di alette non guidate nel canale di intervallo spaziale crea un’ampia area di alta efficienza, che produce buoni risultati dal punto di vista del risparmio energetico.

3. Buoni risultati contro l’erosione da cavitazione

La struttura a doppia aspirazione della girante del primo stadio garantisce buoni risultati contro l’erosione da cavitazione, il carico idraulico netto all’aspirazione richiesto è inferiore della metà rispetto alle strutture ad aspirazione singola, così la pompa di alimentazione può raggiungere uno stato di funzionamento stabile nelle più diverse situazioni.

4. Facilità di manutenzione e tempi di manutenzione ridotti

Grazie alla struttura della pompa interna divisa orizzontalmente nel mezzo, la manutenzione della pompa necessita soltanto l’allentamento dei bulloni che fissano la cassa superiore e inferiore della pompa interna, in modo da liberare completamente l’intero rotore che può essere asportato e sottoposto alle operazioni di manutenzione. Inoltre, dopo il bilanciamento dinamico, il rotore può essere spostato nella sua interezza entro la cassa della pompa, senza che i componenti vengano smontati uno ad uno. In questo modo è possibile garantire la precisione del bilanciamento dinamico e risparmiare tempo durante le attività di manutenzione; infatti il tempo necessario per svolgerle si riduce solo alla metà del tempo utilizzato per la manutenzione di una pompa a sezioni tradizionale. Osservando la pompa dal punto di vista del senso della trasmissione, il senso di rotazione è orario (è possibile produrre pompe con senso di rotazione antiorario). Per garantire le caratteristiche di cavitazione della pompa, viene montata una pompa frontale a bassa velocità di rotazione

Materiale dei componenti:

Nome del componente

Materiali

Cilindro

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Coperchio aspirazione

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Coperchio scarico

ASTM A 266 CL 4 W/OL/CK22N

Anello di tenuta

ASTM A-743 GR CA-40F H.T/RWA350

Girante

ASTM A-743 CA6NM/ZG1Cr13Ni

Albero

ASTM A 276 TP410 CL.2/1.4313

Cassa interna

ASTM A743 GR.CA-6NM/ZG1Cr13NiMo

   
 

Copyright (C) 2010-2018 Shenyang Blower Works Group Corporation. All Rights reserved.

辽ICP备19015513号